DONA UN INVERNO AL CALDO

Non avere una casa significa vivere
una condizione di costante vulnerabilità.
Quando arriva il freddo al rischio di subire violenze o essere derubati
si aggiunge quello di morire assiderati.

Con il tuo aiuto possiamo garantire un letto al caldo
alle persone senza dimora di Como.

AIUTACI A NON LASCIARE NESSUNO PER STRADA

Puoi donare subito sulla piattaforma della Fondazione Provinciale della Comunità Comasca:

 

Oppure puoi effettuare un versamento su questo conto corrente:

BCC BRIANZA E LAGHI
IBAN: IT61B0832910900000000300153
INTESTATO A: Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus

CAUSALE: Emergenza Freddo Como

Per richiedere la ricevuta ai fini della deducibilità/detraibilità fiscale: info@fondazione-comasca.it

SOLO CON IL TUO AIUTO
IL DORMITORIO
POTRÀ RIMANERE APERTO TUTTO L’INVERNO

Il Piano Freddo organizza l’accoglienza maschile presso l’edificio di Via Borgovico 171 (ex caserma dei Carabinieri), gestito dalla Fondazione Somaschi. Alle donne sono riservati i necessari posti letto presso il Dormitorio Permanente di via Napoleona, gestito da Fondazione Caritas.

Le persone che non hanno una casa qui possono trascorrere la notte in un letto vero, fare una doccia calda, chiacchierare bevendo un thè, consumare la prima colazione al riparo.

GESTI SEMPLICI, MA NIENTE AFFATTO SCONTATI PER CHI VIVE IN STRADA.
GESTI RESI POSSIBILI DAL TUO AIUTO E DA CHI, COME TE, SOSTIENE L’OPERATO
DEGLI ENTI E DEI VOLONTARI DEL PIANO FREDDO.

AIUTACI A GARANTIRE UN INVERNO AL CALDO
ALLE PERSONE SENZA DIMORA DI COMO

OGNI INVERNO, INSIEME,
AFFRONTIAMO IL FREDDO

Attivo dal 2010, il Piano Freddo (già Emergenza Freddo) è organizzato da Vicini di Strada con la collaborazione di enti, associazioni, gruppi informali e singoli cittadini. Moltissimi sono i volontari che rendono possibile il servizio con la loro partecipazione attiva: dall’accoglienza degli ospiti a partire dalle 19.30, al pernottamento in struttura, alla distribuzione della colazione al mattino.

Nonostrante la preseza dei volontari e i contributi di Fondazione Caritas, del Comune e della Provincia di Como i costi per la gestione del Piano Freddo restano elevati.

Fanno parte di Vicini di Strada:

ASCI Don Guanella – Associazione Como Accoglie – Associazione Incroci – Associazione Lachesi – Associazione Piccola Casa Federico Ozanam – Caritas cittadine – Cooperativa Sociale Lavoro e Solidarietà – Cooperativa sociale Symploké – Cooperativa sociale Lotta contro l’emarginazione – Croce Rossa Italiana – CSV Insubria – Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio – Fondazione Somaschi – Gruppo “Legami” – Opera don Guanella – Osservatorio giuridico per i diritti dei migranti – Parrocchia di Rebbio

Gli enti, le associazioni e i gruppi informali a cui appartengono i volontari:

ACLI – ANA Protezione Civile – Associazione Como Accoglie – Associazione Incroci – Associazione BIR Onlus – Comunità di famiglie alle Querce di Mamre – Croce Rossa Italiana – Gruppo “Legami” – Gruppo “Elleboro”- Nuovi Orizzonti – Ordine Secolare Francescano – Protezione Civile di Cantù – Protezione Civile di Olgiate Comasco – Scout Agesci – tanti cittadini e cittadine che si rendono disponibili

``POCHI SOGNANO DI DORMIRE AL FREDDO``

Piano freddo 2022
Piano freddo 2022
Piano freddo 2022

La campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi pensata per il “Piano Freddo” rifferma, con leggera ironia, il diritto di ogni persona di essere riconosciuta in quanto tale e nel rispetto dei propri bisogni fondamentali – come quello di avere un riparo dal freddo per non rischiare la vita. La campagna è come sempre realizzata da Feelo

Invita i tuoi amici a scoprire cosa possiamo fare insieme!