Emergenza freddo

DORMITORIO INVERNALE A COMO

Un tetto per tutte le notti d’inverno, grazie a centinaia di volontari

Dall’inverno del 2010, la rete Vicini di strada, insieme a numerosi altri enti, gruppi e tanti singoli cittadini e cittadine, allestisce a Como un dormitorio invernale, conosciuto come “Emergenza freddo”.

Il servizio nasce per offrire un riparo notturno alle molte persone senza dimora che non trovano ospitalità in altre strutture e che altrimenti, rimanendo all’addiaccio nei mesi più freddi dell’anno, metterebbero a repentaglio la propria salute, spesso già precaria, quando non la stessa vita.

Il 2020 ci ha proiettati in una dimensione che mai avremmo immaginato, stravolgendo la vita di tutti e in modo drammatico per moltissimi. Le persone senza dimora si trovano ancora più esposte. Tra difficoltà vecchie e nuove la rete Vicini di Strada è riuscita, ancora una volta, a realizzare il progetto Emergenza Freddo: quest’anno il dormitorio invernale potrà contare su due strutture di accoglienza.

Emergenza Freddo

Una è ubicata presso uno spazio reso disponibile dalla Parrocchia di S. Rocco (presso l’oratorio in Via Regina Teodolinda 61); gestita dalla Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio, può accogliere fino a 25 persone.

L’altra è ospitata nell’edificio di Via Borgovico 171 (ex caserma dei Carabinieri), di Proprietà della Provincia di Como e data in comodato al Comune di Como; gestita dalla Fondazione Somaschi, può accogliere fino a 35 persone.

Il dormitorio invernale è attivo per tutto il periodo invernale, a cominciare dal 29 novembre, accoglie italiani e stranieri senza dimora ed è completamente gratuito. In entrambe le strutture l’entrata per gli ospiti è prevista dalle 20.00 alle 22.00, l’uscita alle 7.00.

L’accesso alla struttura avviene attraverso il servizio “Porta Aperta” gestito da Carits. Le persone interessate possono farne richiesta presso la nuova sede di viale Varese 25, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Dove e Quando ?


  • Tutte le notti invernali dalle 20.00 alle 7.00

Info & Contatti

L’accesso degli ospiti alla struttura avviene attraverso “Porta Aperta”:


Chi intende prestare servizio come volontario può invece rivolgersi a questi recapiti:

Scopri tutti i progetti di Vicini di Strada e degli altri servizi della rete