DON ROBERTO MALGESINI

IN RICORDO DI DON ROBERTO

La vita preziosa di Don Roberto Malgesini ci è stata tolta da un gesto sciagurato in una mattina di settembre 2020,
una mattina come tante, come tutte le mattine di Don Roberto che si apprestava ad accogliere le persone senza dimora per la colazione.
A lui va il pensiero colmo di gratitudine e rimpianto di tutti coloro che partecipano alla rete Vicini di strada.
Ne diamo testimonianza in questa pagina con le parole di alcune delle tante persone, operatori e volontari,
che hanno avuto il privilegio di conoscerlo e lavorare con lui.

Il nostro pensiero, attraversato da un grande dolore, va al nostro migliore “Vicino di strada”, anzitutto un amico per tanti di noi.
Proseguiamo il nostro percorso insieme, ancora più convinti, seppur tanto provati,
del valore del nostro agire per le persone con cui don Roberto ha condiviso anni della sua vita,
con quel suo “esserci” prima di tutto, unico e di rara bellezza.

A questa convinzione ci unisce la speranza, che dovremo sostenere ed animare, di una svolta della città,
nelle sue diverse componenti, perché finalmente, scevra da sterili e strumentali dibattiti e polemiche,
possa affrontare con inedita convinzione le proprie paure, i propri pregiudizi, le proprie difficoltà di azione e di visione,
e agire congiuntamente e concretamente per migliorare le condizioni di vita delle persone senza dimora.

I nostri pensieri